Nella nota stampa inviata lo scorso 15 settembre, a proposito dell'incontro svoltosi tra i candidati alla carica di Presidente della Regione organizzato dal  corso di formazione politica della Diocesi di Genova, è stato scritto che il candidato Chiappori era stato escluso dal dibattito non essendo stato invitato.

A seguito di una cortese segnalazione della stessa Curia, e dei conseguenti accertamenti, si è potuto verificare che, al contrario, era stato inviato dagli organizzatori un invito direttamente al candidato Chiappori, a seguito di interlocuzione diretta con lo stesso, della quale chi collabora alla campagna elettorale di Grande Liguria non era al corrente.

Non appena è stato accertato quanto sopra, i collaboratori alla campagna elettorale di Giacomo Chiappori hanno preso atto dell'errore involontario e si scusano con la Curia Genovese.  

Giacomo Chiappori

 

VAI AL PROGRAMMA DI GRANDE LIGURIA